Venerdì, 20 Settembre 2019 CercaCerca  
Interpretazione Dati e Report
La mole di dati raccolta va successivamente organizzata allo scopo di fornire strumenti di lettura e interpretazione del territorio.
In particolare, le indicazioni operative derivanti dallo studio di zonazione sono messe a disposizione di tecnici e viticoltori nel “Manuale d’uso del territorio viticolo” che riporta la descrizione degli ambienti e delle interazioni con i vitigni, i risultati ottenuti dalle indagini e le indicazioni tecniche sulle scelte di impianto e di gestione del vigneto e sulle scelte genetiche.
Il Manuale è corredato da una serie di mappe tematiche, tra le quali ricopre particolare importanza la “Carta della vocazionalità viticola ed enologica dell’area a DOC”.